|

Beneficiari

1 Leave a comment on paragraph 1 0 Nel biennio 2017/18 SGI deve focalizzare meglio i beneficiari delle proprie azioni e concentrarsi su di essi.

2 Leave a comment on paragraph 2 0 I primi beneficiari delle attività di SGI sono i propri Soci. I benefici generati per soggetti terzi (Governo, Parlamento, pubbliche amministrazioni, imprese e organizzazioni del Terzo Settore) e a livello sociale sono importanti, ma in qualche modo di secondo livello: derivano dalla maggior efficacia ed efficienza delle attività dirette dei Soci conseguite grazie alla loro appartenenza a SGI. Un esempio può essere un insegnante che grazie a materiale didattico o a modelli di progetto di dominio pubblico prodotti da SGI riesce ad avviare attività didattiche innovative o all’avanguardia.

3 Leave a comment on paragraph 3 0 I potenziali Soci di SGI sono:

  • 4 Leave a comment on paragraph 4 0
  • individui motivati a portare avanti processi di innovazione all’interno della propria sfera di azione usuale, ma che mancano di alcune delle competenze o risorse necessarie e possono trovarle all’interno di una rete di persone con motivazioni e bisogni simili;
  • individui motivati a mettere a disposizione le proprie competenze in contesti nei quali però individualmente non hanno titolo per partecipare (per esempio, tavoli di lavoro delle pubbliche amministrazioni);
  • individui che riconoscono il valore sociale dell’innovazione e sono disposti ad aiutare finanziariamente le organizzazioni che la promuovono anche se non hanno la possibilità o la volontà di impegnarsi direttamente;
  • organizzazioni che sono dirette da individui che ricadono in uno dei tre casi precedenti.
Page 31

Source: http://sgilabs.solutions/assembleeonlinesgi/2017-2/assemblea-ordinaria/relazione-annuale-bozza/levoluzione-e-le-linee-strategiche-per-il-201819/beneficiari/