|

Tesoriere

1 Leave a comment on paragraph 1 0 Art. 26 – Poteri del Tesoriere
Il Tesoriere, eletto all’interno del Consiglio Direttivo e facente parte della Presidenza, è il responsabile della gestione amministrativa, patrimoniale e finanziaria dell’Associazione inerente l’esercizio finanziario e la tenuta dei libri contabili.

2 Leave a comment on paragraph 2 0 Cura la redazione dei bilanci consuntivo e preventivo sulla base delle determinazioni assunte dal Consiglio, redigendo, come parte integrante degli stessi, la successiva ed accompagnatoria relazione da sottoporre all’approvazione dell’Assemblea entro quattro mesi dalla chiusura dell’esercizio sociale. A questo scopo si può avvalere di un Amministratore.

3 Leave a comment on paragraph 3 0 Il Tesoriere è altresì responsabile:

  1. 4 Leave a comment on paragraph 4 0
  2. dell’esecuzione delle operazioni relative alla gestione finanziaria e inventariale dell’Associazione, su indicazioni del Presidente o di chi ne fa le veci e sulla base delle direttive del Consiglio. I documenti contabili sono firmati dal Presidente o da chi ne fa le veci e dal Tesoriere;
  3. della tenuta e della conservazione delle scritture contabili e fiscali secondo gli artt. 2219 e 2220 c.c., di quanto stabilito dalla normativa vigente e da questo Statuto;
  4. di presentare periodicamente al Presidente e al Consiglio al situazione finanziaria dell’Associazioen;
  5. di predisporre tutti gli elementi al Consiglio per la compilazione del bilancio preventivo e del consuntivo;
  6. di redigere la bozza di bilancio preventivo e consuntivo da sottoporre al vaglio del Consiglio Direttivo.

5 Leave a comment on paragraph 5 0 Stanti i compiti affidati al Tesoriere è conferito potere di operare con banche e uffici postali, ivi compresa la facoltà di aprire o estinguere conti correnti, firmare assegni di traenza, effettuare prelievi, girare assegni per l’incasso e comunque eseguire ogni e qualsiasi operazione inerenti le mansioni affidategli dagli organi statutari. Ha firma libera e disgiunta dal Presidente del Consiglio per importi il cui limite massimo viene definito dal Consiglio Direttivo.

6 Leave a comment on paragraph 6 0 Le funzioni di Segretario e Tesoriere possono essere esercitate da un solo Consigliere oppure qualora il Consiglio Direttivo lo ritenga necessario da due Consiglieri.

Page 72

Source: http://sgilabs.solutions/assembleeonlinesgi/2017-2/assemblea-straordinaria-dicembre-2017/mozione-1-modifica-statuto/nuovo-statuto-bozza/tesoriere/