|

Testo della Mozione 201712/01

1 Leave a comment on paragraph 1 0 La pubblicazione in Gazzetta del Codice del Terzo Settore delinea uno scenario certamente più organico e moderno per il mondo associativo, ma demanda a numerosi regolamenti e decreti attuativi ancora non emessi aspetti estremamente rilevanti. Ci sono 18 mesi per adeguarsi ai nuovi adempimenti, ma molti di questi ancora non sono chiaramente definiti o comunque non sono ancora consolidati. Per tale motivo si ritiene indispensabile adeguarsi a quanto stanno facendo molte altre associazioni ed attendere per la deliberata trasformazione in associazione di volontariato, conferendo mandato al nuovo Direttivo di portarla a termine entro le scadenze di legge e in coerenza con i dettami che si evidenzieranno. Nel frattempo, entro i limiti consentiti dal corrente statuto si può cominciare a riorganizzare l’associazione secondo il modello futuro.

2 Leave a comment on paragraph 2 0 In questa direzione va la proposta contenuta nella mozione 2 per un modello organizzativo più leggero, partecipativo ed orizzontale, che potrà poi essere aggiustato sulla base dell’esperienza e recepito formalmente col nuovo statuto.

3 Leave a comment on paragraph 3 0 Pertanto, la presente mozione richiede di modificare parzialmente la delibera approvata nell’ultima assemblea ordinaria relativamente all’adozione del nuovo statuto, conferendo mandato al nuovo Direttivo di procedere ad aggiornare la bozza di statuto approvata secondo i nuovi dettami legislativi che emergeranno a fronte della pubblicazione dei decreti attuativi e presentarla per l’approvazione entro i termini di legge previsti per l’adeguamento al nuovo Codice.

4 Leave a comment on paragraph 4 0 Vota la mozione

Page 61

Source: http://sgilabs.solutions/assembleeonlinesgi/2017-2/assemblea-straordinaria-dicembre-2017/mozione-1-modifica-statuto/testo-della-mozione/